Qualcuno ha voluto ricordarmi così oggi

Un manipolo di giovani capaci di dimostrare che si può ottenere ogni cosa contro tutto e tutti. La forza di un sogno, la speranza di un desiderio..Grazie Bruno Bellucci.

Lo striscione cita “Onde alte mille piedi non ci abbassano la testa”…..

Io vorrei farlo invece attraverso parole che fanno sempre effetto

“Siamo gli eterni secondi, dietro mamme che fanno mille cose meglio, divinamente.

Ci vergogniamo di quelli come noi che scappano dalle responsabilità, di quelli che umiliano l’amore con la violenza.

Siamo spesso sfuggenti, con le menti perse verso un futuro roseo, in un mondo governato dall’incertezza.

Ci sentiamo insicuri per un capello grigio in testa, ci terrorizza un termometro da 37.1, ci perdiamo il sorriso di un figlio pensando a lavorare un’ora in più, quell’ora che ci regala degli euro senza valore e ci toglie la felicità.

Siamo papà, goffi, imbranati, ma col cuore in fermento sempre, siamo creature imperfette senza speranza di migliorarsi.

Siamo papà e non solo padri, di quelli che la natura dà loro un dono meraviglioso e nemmeno se ne accorgono.

Ci basta una carezza e piangiamo.

Ci basta un ricordo e cediamo.

Siamo papà, in fondo è questa la verità”


8 risposte a "Qualcuno ha voluto ricordarmi così oggi"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...